Una vecchietta di almeno un’ottantina d’anni, ma tutta fiera e  impettita,entra in una farmacia di Venezia e chiede al farmacista:

-Gave’ voi altri l’aspirina?
-Sì, certo che l’abbiamo.
-E gave’ i anti doloriferi?
-Abbiamo anche quelli, signora!
-E l’ Viagra?
-Sì pero’ lì ci vuole la ricètta del dottore!
-E gave’ par caso e medissine par i reumatismi?
-Li abbiamo!
-Oh…el me diga…. el gel par le emaroidi, el ghe xe?
-C’è, c’è….
-La purga par ‘ndar de corpo?
-Ma certo!
-I antidepresivi?
-Per quelli ci vuole la ricetta!
-I soniferi?
-Abbiamo sia quelli con ricetta che senza!
-E le giosse par aumentare la memoria?
-Si ci sono anche quelle!
-I panoloni par l’incontinenza?
-Ma lei scherza, signora? Certo che ci sono!
-E gave’ anca….?
A questo punto il farmacista perde la pazienza e dice: -Signora, mi stia a sentire, lei è entrata nella migliore farmacia di Rialto, noi abbiamo tutto ma proprio tutto! Adesso mi vuole dire  cosa le serve davvero?
-El veda, sabo prosimo me sposo col Bepi, che el ga 95 ani: voevo saver se posso lassar qua’ la lista de nozze!

C’è un vecchietto milanese che va in Inghilterra in vacanza. Quando torna a casa, prima cosa che fa va al bar a trovare gli amici del bianchino e quelli:

– Ue, Giuan, alura? Me l’è ‘ndada in Inghiltera? L’è bela?

– E, vardì, l’è propri bela! Ma l’è mpu’ strana:
i pulman quei aaaalt, ia ciamen basss,
i stradoun quei laarc ia ciamen strit,
el frech el ciamen cold,
i don ia ciamen uomen…

Poi giri l’angul, vedi na biunduna e la ma fa “LAV MI” e mi gu fa “MA LAVES IN DE PER TI, VUNCIUNA!!!”

SIAMO VENUTI A SAPERE DI UN'AZIONE COMUNE PER ESERCITARE IL NOSTRO POTERE NEI CONFRONTI DELLE COMPAGNIE PETROLIFERE.

SI SENTE DIRE CHE LA BENZINA AUMENTERÀ ANCORA FINO A 1.50 EURO AL LITRO.

UNITI POSSIAMO FAR ABBASSARE IL PREZZO MUOVENDOCI INSIEME, IN MODO
INTELLIGENTE E SOLIDALE.

ECCO COME....

LA PAROLA D'ORDINE È "COLPIRE IL PORTAFOGLIO DELLE COMPAGNIE SENZA
LEDERCI DA SOLI".

POSTA L'IDEA CHE NON COMPRARE LA BENZINA IN UN DETERMINATO GIORNO, HA FATTO RIDERE LE COMPAGNIE (SANNO BENISSIMO CHE, PER NOI, SI TRATTA SOLO DI UN PIENO DIFFERITO, PERCHÉ ALLA FINE NE ABBIAMO BISOGNO!), C'È UN SISTEMA CHE INVECE LI FARÀ RIDERE POCHISSIMO, PURCHÉ SI AGISCA IN TANTI.

PETROLIERI E L'OPEC CI HANNO CONDIZIONATI A CREDERE CHE UN PREZZO
CHE VARIA DA 0,95 E 1 EURO AL LITRO SIA UN BUON PREZZO, MA NOI POSSIAMO
FAR LORO SCOPRIRE CHE UN PREZZO RAGIONEVOLE ANCHE PER LORO È CIRCA LA METÀ.

I CONSUMATORI POSSONO INCIDERE MOLTISSIMO SULLE POLITICHE DELLE
AZIENDE:
BISOGNA USARE IL POTERE CHE ABBIAMO.

LA PROPOSTA È CHE DA QUI ALLA FINE DELL'ANNO NON SI COMPRI PIÙ
BENZINA DALLE 2 PIÙ GROSSE COMPAGNIE, SHELL ED ESSO, CHE PERALTRO ORMAI
FORMANO UN'UNICA COMPAGNIA.

SE NON VENDERANNO PIÙ BENZINA (O NE VENDERANNO MOLTA MENO), SARANNO
OBBLIGATE A CALARE I PREZZI.

SE QUESTE DUE COMPAGNIE CALERANNO I PREZZI, LE ALTRE DOVRANNO PER
FORZA ADEGUARSI.

PER FARCELA, PERÒ DOBBIAMO ESSERE MILIONI DI NON-CLIENTI DI ESSO E
SHELL, IN TUTTO IL MONDO...

Continue reading

E’ notte per l’ultima volta.Per l’ultima volta le tue mani

si raccolgono sul mio corpo.

Domani sara’ autunno.

Insieme seduti in terrazza

guarderemo le foglie secche spargersi sul villaggio

come lettere che bruciano,

una per una,

in case separate.

Louise Gluck, quotidiano CITY

OpenID has been getting more and more famous and many OpenSource projects have already adopted it ...

http://openid.net/presentations.bml

http://www.openidbook.com/chapters/OpenIDBook-Draft-13.pdf

There are libraries for the most common programming languages (Python, Ruby, Java, Perl, .Net)

http://openid.net/wiki/index.php/Libraries

How does it work?

Get an OpenID userid from an OpenID provider (wordpress.com, aol, livejournal,.. OpenIDServers) or from your own provider OpenID (see Run_your_own_identity_server, i.e crowd is used by several big companies but you have to pay for it if you use it not for openSource projects)

and then you can use that account (if you want) to enter all other OpenID enables sites (https://www.myopenid.com/directory)

http://openid.net/pres/2007-kveton-openid-5.pdf

Vi propongo la cena di beneficenza

sabato 13 ottobre 2007  alle ore 20 presso l’Agriturismo “I LAGHETTI” via Cavamarna (Oasi di Baggero) – Monguzzo (CO) durante la quale verra’ presentato il gruppo di volontariato Binario per l’Africa.

Per maggiori informazioni andate sul sito

http://binarioperlafrica.wordpress.com/

e se volete ad agosto andare in Kenia nella zona del Meru per vedere con i vostri occhi a cosa servono i contributi raccolti…