Natale 2010: riflessioni di un 40enne depresso

Possibile che nel 2010 ci siano ancora persone che muoiono di freddo a Milano nella quasi totale indifferenza di tutti noi, delle istituzioni e della Chiesa?

Ma forse e’ meglio non pensarci e abbuffarsi nei cenoni e pranzi del Santo Natale.