Fossi in politica o potessi proporre e suggerire dei decreti legislativi:

  • detrazione dall’imponibile degli abbonamenti ai mezzi pubblici contratti per recarsi al lavoro
  • centro città chiuso al traffico possibilmente tutti i weekend: magari con un orario più ristretto (tipo dalle 10 alle 18)
  • FORTI investimenti nelle infrastrutture, ma più treni e metrò che autostrade e statali nuove! Monza e la Brianza hanno bisogno soprattutto di un metrò ancor prima dell’interramento della Milano-Lecco. Ma quale Pedemontana! Io voglio la TRENOMONTANA!!! Potenziamo le linee del treno tra Bergamo e Seregno e tra Seregno e Saronno. Cosi’ si uniscono veramente Malpena con Bergamo e Orio al Serio!! Così si puo’ prendere l’aereo senza dover usare la macchina, congestionare le strade e inquinare l’aria!!!!!!!!!!!!
  • ticket di ingresso alle auto nelle città
  • piste ciclabili: con meno macchine le strade sarebbero più sicure per i i clisti e pedoni
  • pannelli solari obbligatori per le nuove costruzioni: come “pubblicità” vorrei vedere fin da subito il pirellone di Milano con i pannelli.
  • obbligare le case automobilistiche a produrre e commercializzare auto ad idrogeno entro 5/10 anni!
  • asili nido nelle grandi aziende
  • sistema di tassazione che tenga in maggior conto il numero del nucleo famigliare
  • linux e software libero nelle scuole, istituzioni, ministeri e pubblica amministrazione
  • le banche sono dei mangia soldi! è difficile trovare un taxi che accetta il pagamento con carta di credito a causa delle forti commissioni bancarie..